Interruttore differenziale

Interruttore differenziale

Benvenuto nel negozio online professionale di interruttori differenziali dove troverai tutti i tipi di interruttori per capacità, funzionamento, prezzo, simbolo, applicazione e utilità, cerca l’interruttore adatto alle tue esigenze.

Diferencial
General Electric 690776 - Interruptor diferencial
interruptor diferencial hager - 40a - 30 ma - 2 polos - tipo ac - tornillo/tornillo - bd
SIEMENS Ingenuity for life - Interruptor diferencial 2 polos estilo A 40A 30mA
Bticino - Diferencial gc8813ac25 btdin térmica interruptor 1p no, 4.5ka, idn = 0,03, a = 25a
Modelo
General Electric 690776 - Interruptor diferencial
interruptor diferencial hager - 40a - 30 ma - 2 polos - tipo ac - tornillo/tornillo - bd
SIEMENS Ingenuity for life - Interruptor diferencial 2 polos estilo A 40A 30mA
Bticino - Diferencial gc8813ac25 btdin térmica interruptor 1p no, 4.5ka, idn = 0,03, a = 25a
Detalles Tecnicos
Garantizan la seguridad eléctrica en múltiples aplicaciones. Disparo térmico retardado disparo magnético Características: B, C, D, K, Z Configuraciones: 1P, 1P + N, 2P, 3P, 3P + N, 4P Rompiendo capacidades de hasta 25 kA Corrientes clasificadas hasta 63A
Hager reducen los riesgos inherentes a la utilización de la energía eléctrica. Protegen las personas y animales en caso de contacto directo e indirecto con la corriente eléctrica. Aconsejable para redes exigentes como los circuitos informáticos o de iluminación con balastos electrónicos.
Los más fiables frente a disparos intempestivos. • Especialmente indicados en instalaciones con alto nivel de armónicos. Superresistente • Tecnología Superresistente que ofrece protección total frente a cualquier perturbación. • Protección adicional frente a elevados picos de intensidad (Tormentas, Industria).
Contacto con punto de plata Botón TEST Elemento bimetal para protección Cámara de extinción de arco eléctrico. Bobina de disparo Mirilla indicadora Toroide diferencial Se acciona con un diferencial de 10 mA. Tiene una corriente de interrupción de 3000A
Valoracion
-
-
Diferencial
General Electric 690776 - Interruptor diferencial
Modelo
General Electric 690776 - Interruptor diferencial
Detalles Tecnicos
Garantizan la seguridad eléctrica en múltiples aplicaciones. Disparo térmico retardado disparo magnético Características: B, C, D, K, Z Configuraciones: 1P, 1P + N, 2P, 3P, 3P + N, 4P Rompiendo capacidades de hasta 25 kA Corrientes clasificadas hasta 63A
Valoracion
Opiniones
Precio
Diferencial
interruptor diferencial hager - 40a - 30 ma - 2 polos - tipo ac - tornillo/tornillo - bd
Marca
Modelo
interruptor diferencial hager - 40a - 30 ma - 2 polos - tipo ac - tornillo/tornillo - bd
Detalles Tecnicos
Hager reducen los riesgos inherentes a la utilización de la energía eléctrica. Protegen las personas y animales en caso de contacto directo e indirecto con la corriente eléctrica. Aconsejable para redes exigentes como los circuitos informáticos o de iluminación con balastos electrónicos.
Valoracion
-
Opiniones
-
Precio
Diferencial
SIEMENS Ingenuity for life - Interruptor diferencial 2 polos estilo A 40A 30mA
Marca
Modelo
SIEMENS Ingenuity for life - Interruptor diferencial 2 polos estilo A 40A 30mA
Detalles Tecnicos
Los más fiables frente a disparos intempestivos. • Especialmente indicados en instalaciones con alto nivel de armónicos. Superresistente • Tecnología Superresistente que ofrece protección total frente a cualquier perturbación. • Protección adicional frente a elevados picos de intensidad (Tormentas, Industria).
Valoracion
-
Opiniones
-
Precio
Diferencial
Bticino - Diferencial gc8813ac25 btdin térmica interruptor 1p no, 4.5ka, idn = 0,03, a = 25a
Marca
Modelo
Bticino - Diferencial gc8813ac25 btdin térmica interruptor 1p no, 4.5ka, idn = 0,03, a = 25a
Detalles Tecnicos
Contacto con punto de plata Botón TEST Elemento bimetal para protección Cámara de extinción de arco eléctrico. Bobina de disparo Mirilla indicadora Toroide diferencial Se acciona con un diferencial de 10 mA. Tiene una corriente de interrupción de 3000A
Valoracion
Opiniones
Precio

Tipi interruttore differenziale

Tipi di interruttori o interruttori differenziali
Esistono 2 tipi fondamentali di interruttori differenziali:

Digita AC

È il tipo standard. Rileva correnti di dispersione alternate.
I differenziali di tipo AC non solo non rilevano la dispersione verso terra con una componente continua, ma queste correnti possono anche bloccare il differenziale se la sua direzione è contraria a quella del relè. Un differenziale di tipo A “HI” previene questo tipo di blocco.

Tipo A
Questo tipo di interruttore differenziale consente il rilevamento di correnti di dispersione alternate o pulsanti con o senza una componente continua.
Gli interruttori differenziali HIE di tipo A sono appositamente progettati per funzionare correttamente in condizioni difficili o ambienti contaminati da agenti aggressivi e in reti elettricamente disturbate.
Sono considerati ambienti aggressivi quei luoghi con presenza di: – Cloro – Ozono – Zolfo – Ossido di azoto – Sale marino – Polvere – Umidità – Temperature basse o alte.

Tipo B

L’interruttore differenziale di tipo B è costituito da una parte indipendente dalla tensione di rete, dedicata alla rilevazione di correnti alternate sinusoidali e correnti pulsate continue di frequenza base 50Hz, e da un’altra parte dipendente dalla tensione di rete dedicata alla rilevazione di perdite in una gamma di frequenza da 0Hz a 1MHz.

Il differenziale di tipo B garantisce l’intervento come nei differenziali di tipo A e inoltre:
Per correnti differenziali alternate sinusoidali fino a 1000Hz. • Per corrente differenziale continua pulsante.
Per corrente differenziale alternata sovrapposta a una corrente continua livellata.

Per corrente differenziale pulsata continua sovrapposta a una corrente continua livellata.
Per corrente differenziale continua pulsata raddrizzata risultante da due o più fasi.
Per corrente differenziale continua livellata

Esistono molti tipi di interruttori differenziali, classificati per funzionamento, simbolo, sensibilità e caratteristiche, in questo negozio puoi trovare tutti i tipi di interruttori.

Prezzi degli interruttori differenziali

Esiste un’ampia varietà di interruttori e il loro prezzo dipenderà dalla loro funzione e capacità, nonché dal marchio, poiché ci sono marchi che hanno più valore di altri. Prezzi da 7 euro a 300 euro e oltre.

Simbolo dell’interruttore differenziale

Questi sono i simboli di alcuni interruttori differenziali
Tetrapolar

Interruttore differenziale bipolare 1P

4P, interruttore differenziale

Sensibilità dell’interruttore differenziale differenziale Gli
RCD che proteggono fino a 300 milliampere (mA) sono chiamati alta sensibilità. Questo dispositivo è molto importante da collocare in tutte le installazioni elettriche, sia domestiche che industriali, poiché lavora in congiunzione con il conduttore di protezione di terra che deve raggiungere ogni spina o scatola metallica, questo per disconnettere il circuito non appena si verifica una derivazione .
Sensibilità: in conformità con gli standard di prodotto UNE EN 61008 (differenziali puri), UNE EN 61009 (blocchi differenziali) e UNE EN 60947-2 (interruttori automatici), sono stabilite le seguenti sensibilità standardizzate: 6 mA, 10 mA, 30 mA, 100 mA, 300 mA, 500 mA, 1 A, 3 A, 10 A, 30 A • Secondo gli standard citati, il differenziale non deve intervenire al di sotto di I Δ / 2 e deve sempre intervenire sopra In
Tempo di attivazione:
il tempo di intervento reale medio di un interruttore differenziale è di 20 ms a IΔ

Caratteristica degli interruttori differenziali

L’interruttore differenziale, che alcuni chiamano “salvagente” è uno speciale interruttore elettromeccanico che, grazie ai suoi dispositivi interni, ha la capacità di rilevare la differenza tra la corrente assorbita da un dispositivo di consumo e quella di ritorno. Quando questa differenza supera un valore (generalmente 30 mA), il dispositivo interrompe il circuito interrompendo l’alimentazione dell’intera installazione.

Con l’interruttore differenziale possiamo interrompere l’erogazione di energia elettrica quando questa viene deviata ad una persona in quantità superiore a 30 mA, impedendo a questa corrente di aumentare e mettere a rischio la vita. Per questo motivo è altamente consigliato averlo in tutte le installazioni elettriche, essendo obbligatorio in tutte le nuove installazioni.

Contatti diretti: funge da protezione complementare e non esclude tutte le altre protezioni quali ostacoli, rivestimenti, distanze isolanti che devono essere sempre realizzate.

Contatti indiretti: è una soluzione ottimale in quanto con una messa a terra delle masse metalliche da 5 a 10ohms, con valori di corrente di dispersione a terra di 30mA, interrompe il circuito. Deve essere utilizzato il tipo elettromagnetico, non elettronico, che quando il neutro viene interrotto, non agisce e lascia polarizzato l’intero impianto.

Última actualización el 2023-02-01 / Enlaces de afiliados / Imágenes de la API para Afiliados